La sete pietrificata

di Anton Nikë Berisha

La sete pietrificata

Presentazione del libro

“Nel suo cominciamento, Anton Nikë Berisha avrà certo avvertito la vertigine della pagina bianca. […] E quando si vince, come lui ha vinto facendo trionfare Eros su Thanatos, nessuna bandiera al vento, nessun grido di gioia inconsulta, nessun grido, nessun grido.

Unicamente, la consapevolezza di essere riuscito a narrare, in schegge di fiamma doloranti e in frammenti di vetro colorati la propria storia: la storia del suo doppio, Gjin Bardhela che è la Musset gli rassomiglia come un gemello e come un’ombra lo segue su lastricati pieni di croci, storia di nostalgie per le origini, di radici sopite ma non secche, di radici inumidite sotto il peso della terra Sulla barca dei naufraghi, è là che riprenderò la storia di Gjin, il dannato che ricreò la cosmogonia.

Una storia che Berisha ha scritto fra incubi violenti. Una storia che, dopo letta, appartiene a uno di quei romanzi che si finge di non aver mai avuto fra le mani per il desiderio di riaverlo.”

(Domenico Corradini H. Broussard)

Dettagli

Autore: Anton Nikë Berisha
Genere: Narrativa
Editore: Pellegrini Editore
Anno di pubblicazione: 2013
ASIN: 8881019795
ISBN: 9788881019793
Acquista ora
Acquista da Amazon

Discussione su questo libro

Libri pubblicati recentemente