Preludio d’autunno

di Artur Spanjolli

Preludio d’autunno

Presentazione del libro

Albania, ottobre 1973: la famiglia Cialliku si prepara a ricevere gli ospiti per celebrare la riappacificazione con i Morku, dopo mesi di rapporti tesi e difficili. I Cialliku sono un gruppo familiare molto unito, legato ai valori tradizionali della religione e della vita rurale.

Lala, il capostipite, rappresenta il fulcro intorno al quale ruotano le vite della moglie Ija, dei dieci figli e dei nipoti. Per tutti loro egli rappresenta il punto di riferimento in grado di dare sempre giusti consigli e di risolvere problemi grandi e piccoli. Grazie a una narrazione delicata, venata da un profondo lirismo, il lettore si trova trasportato in un mondo quasi onirico, che va oltre la dimensione del tempo e dello spazio, una sorta di affresco in cui i personaggi vengono colti nei momenti salienti della loro vita e descritti nelle loro peculiarità con pennellate precise.

Preludio d’autunno è un delizioso romanzo corale sulla centralità della famiglia che, dopo Cronaca di una vita in silenzio e La Teqja, conclude la trilogia dei Cialliku.

Dettagli

Autore:
Genere: Narrativa
Editore: Salento Books
Anno di Pubblicazione: 2018
ASIN: 8849711417
ISBN: 9788849711417
Acquista ora
cquista da Amazon
Condividi il libro nei social
Biografia dell'autore
Artur Spanjolli

Artur Spanjolli è nato a Durazzo nel 1970. Dal 1992 vive in Italia, dove si è laureato in lettere.

L'autore ha pubblicato in lingua italiana L'accusa silenziosa (2007), Cronaca di una vita in silenzio (2010), La sposa rapita (2012), I nipoti di Scanderbeg (2012), La Teqja (2013),  Eduart (2014), Preludio d'autunno (2018)

Anteprima

Discussione su questo libro

Albania Letteraria su Facebook

Vuoi segnalarci novità o uscite editoriali degli autori albanesi o libri sull’Albania? Scrivici a [email protected]

Libri albanesi tradotti di recente

Libri recenti da autori italofoni

Libri recenti da autori italiani

Libri recenti da autori arbëreshë