Ossimoro è l’amore

di Mirseda Reci

Ossimoro è l’amore

“Ossimoro è L’Amore”: Le poesie d’amore appassionate di Mirseda Reci. Torna in libreria la poetessa italiana, di origine albanese, Mirseda Reci con l’opera “Ossimoro è L’amore”, editata dalla Aletti Editore. Recensione su Albania Letteraria

Acquista ora!

Presentazione del libro

Siamo imperfetti, instabili, incomprensibili.

Siamo Ossimori ramificati nella materia impalpabile ma siamo anche crepe indivisibili sul mondo che abbiamo cucito e rattoppato con la nostra superbia. Siamo passi sospesi tra cupole d’oro e maschere di ferro.

Siamo il niente fasciato di carne ma se affondando i denti nella carne di chi amiamo, sentiremo il dolore lacerante nella nostra, allora tutte le contraddizioni dell’amore non potranno che salvarci dall’egoismo coerente del nostro tempo. Prefazione di Cosimo Damiano Damato.

Dettagli

Autore: Mirseda Reci
Genere: Poesie
Editore: Aletti Editore
Anno di pubblicazione: 2020
ASIN: 8859167671
ISBN: 9788859167679
Acquista ora
Acquista da Amazon Kindle
Acquista da Amazon
Condividi il libro nei social
Biografia dell'autore
Mirseda Reci

Mirseda Reci, nasce il 9 marzo 1986 ed è una poetessa e scrittrice italiana, di origine albanese. Si appassiona alla scrittura e alla poesia all'età di 12 anni e sperimenta il proprio approccio diretto immediato come forma di terapia ad eventi difficili che la vita le pone davanti fin dalla tenera età.

La costante lotta interiore e le domande senza risposta, generano, nell'autrice, la necessità di ampliare le proprie conoscenze in tutti i campi della vita, accostando alla sua passione per la scrittura quella per la lettura di ogni genere. Crescendo scopre la forza della conoscenza e della cultura nel reclamare la propria identità e nel rivendicare la propria indipendenza.

Nel 2005 partecipa e vince il primo premio al concorso "giovani poeti" Indetto a la Spezia dalla società Dante Alighieri. Accantona i concorsi per dedicarsi allo studio, al lavoro ed alla famiglia, ma continua a scrivere poesie, racconti e romanzi. Una sua massima, alla quale, si attiene scrupolosamente è "quando hai l'amaro in bocca, gusti meglio tutti gli altri sapori": non possiamo evitare il dolore, ma possiamo scegliere come accoglierlo e che cosa farne.

Nel 2016, per l'autrice, arriva il momento di fare questa scelta e decide di riprendere la sua attività letteraria e di condividere con gli altri le sue opere, che fino a quel momento erano custodite segretamente, insieme alle sue paure.

Tra il 2018 ed il 2019 partecipa ad importanti masterclass di scrittura e letteratura con autori come Alessandro Quasimodo, Giuseppe al et ti, Giuseppe an a sta si e Francesco Gazzè, ricevendo critiche positive sulle sue opere. Finalista in numerosi concorsi tra cui "il premio internazionale Salvatore Quasimodo" 2018 e 2019, "il premio internazionale Il federiciano X e XI edizione" 2018 e 2019.

Vincitrice de "Il premio internazionale Maria cumani Quasimodo, terza edizione nella sezione faretra" Anno 2019.

Le sue opere vengono selezionate per l'inserimento in prestigiose enciclopedie quali: "enciclopedia di poesia italiana Mario Luzi Vol. 8 anno 2017" E la "enciclopedia dei poeti contemporanei al et ti Editore anno 2018", nonché in numerose antologie dei premi letterari a cui partecipa. L'alchimia delle farfalle è la sua prima opera monografica.

Anteprima

Discussione su questo libro

Albania Letteraria su Facebook