Namasté

di Juljana Mehmeti

Namasté

Poesia di solida consistenza quella di Juljana Mehmeti, e poggiata su un corpus lirico intenso e fortemente ancorato ad un pensiero filosofico dal quale emergono domande sulla vita, il problema della conoscenza e, in particolare, la meraviglia circa il senso delle cose e del nostro proiettarci verso l’Infinito.

Con questa nuovo libro di poesie, dal titolo Namasté, la poetessa affina ulteriormente il suo linguaggio lirico ricorrendo ad una versificazione connotata dal quel “senso dell’intus-ire”, cioè dell’entrare dentro la realtà e la vita nella sue articolazioni più variegate, rimandando ad una inquietudine, ad uno sgomento che nasce dall’angoscia nei confronti del dolore, del male, della vita e della morte, della materia e dello spirito, dell’anima e del corpo, nonché da quel “ divenire incessante di ogni cosa, – direbbe Emanuele Severino – e dell’annientarsi di tutto ciò che appare”.

Acquista ora!

Presentazione del libro

“Nel tempo del “grande trambusto”, in cui più che mai ci sentiamo particelle infinitesimali lanciate e abbandonate “tra paralleli piegati”, siamo tutti alla ricerca di speranza e di spazi nuovi, di eternità e infinito, di comunione con gli altri per costruire ponti di fratellanza.

Questi bei versi di Juljana Mehmeti, improntati alla filosofia indiana, invitandoci a riconoscere la sacralità di tutti, certamente ci restituiscono umanità. Grazie Juliana, per averci offerto uno stimolo alla riflessione e alla meditazione. Namasté!”

(Loredana Borghetto)

Dettagli

Autore:
Genere: Poesie
Editore: Libreria Editrice Urso
Anno di Pubblicazione: 2020
ASIN: 8869542823
ISBN: 9788869542824
Acquista ora
cquista da Amazon
Sign up for Updates
Condividi il libro nei social
Biografia dell'autore
Juljana Mehmeti

Juljana Mehmeti è nata nella città di Durazzo, in Albania.

Sin da piccola si appassiona di letteratura, scrittura e lingue e letteratura straniera, in particolar modo la poesia, genere che
negli anni successivi trasformerà in un vero motivo di vita, un modo per riuscire ad esprimere al meglio le sue idee, i suoi
pensieri, le visioni e la metafisica, il suo punto di vista da oltre coscienza ma anche come perfezionamento e superamento
consapevole della stessa suggestione che circonda il mondo umano. Vive e lavora dal 1999 ad Ancona, in Italia.

Il primo libro "Soft-Poesie" è stato pubblicato in lingua italiana e ha attirato l'attenzione degli editori e la critica letteraria italiana, non solo per il suo stile particolare, ma anche per le
nuove parole, la lingua utilizzata, il messaggio filosofico e le correnti presenti nelle sue poesie che passano dall'ermetismo al surrealismo.

Il secondo libro viene dal campo della traduzione dal titolo "Vramendje" - (Rimugino ") dell'autore italiano Alessandro Ferruccio Marcucci Pinoli, che costituirà la prima esperienza in questo campo, ma rafforzerà anche la sua convinzione di sempre, di conoscere e tradurre nella sua lingua, molti autori conosciuti italiani.

La raccolta di poesie "Oltrepassare" pubblicato a Tirana-Albania dalla casa editrice Ada, è un'altro suo libro, che si
presenta con le nuove tendenze della letteratura albanese, il postmodernismo e la coscienza universale, dalle correnti
sperimentali fino all'assurdo.

La raccolta di poesie in lingua inglese “ In his light" è stata pubblicata in Olanda dalla casa editrice Demmer Pres a luglio 2019. Il volume poetico in lingua italiana "Namaste" è stato pubblicato a marzo 2020 dalla casa editrice Urso Editore,Avola.

È in processo di pubblicazione, presso la casa editrice Nezim Seferi, in Macedonia del Nord, il suo nuovo libro di poesie in
lingua albanese " Namastè

Discussione su questo libro

Albania News su Facebook

Vuoi segnalarci novità o uscite editoriali degli autori albanesi o libri sull’Albania? Scrivici a [email protected]

Libri albanesi tradotti di recente

Libri recenti da autori italofoni

Libri recenti da autori italiani

Libri recenti da autori arbëreshë