L’insediamento albanese di Pianiano

di Italo Sarro

L’insediamento albanese di Pianiano

Presentazione del libro

Questo saggio racconta la vicenda di quarantadue famiglie albanesi cattoliche di rito latino che, fuggite per motivi religiosi da Bria, un paese del vilajet di Scutari, furono accolte nel 1756 nello Stato pontificio nel disabitato paese di Pianiano.

Papa Benedetto XIV concesse loro case e terreni in enfiteusi perpetua affinché potessero provvedere al sostentamento e fossero in grado di pagare le imposte. L’insediamento in un territorio flagellato dalla malaria fu difficile e si stabilizzò soltanto dopo un lungo contenzioso con la Camera Apostolica, che si concluse nel 1770 con la riassegnazione dei terreni.

A causa di una truffa ordita ai loro danni, però, gli albanesi furono condannati da un tribunale a pagare un debito inesistente: privi dei propri beni, dopo il 1803 abbandonarono Pianiano per cercare fortuna nei paesi vicini.

Dettagli

Autore: Italo Sarro
Genere: Storia e memoria
Editore: Besa Muci Editore
Anno di pubblicazione: 2021
Pagine: 332
ASIN: 8836290868
ISBN: 9788836290864
Prezzo €: 19
Acquista ora
Acquista da Amazon

Discussione su questo libro

Libri pubblicati recentemente