Due settimane in Albania

Una preziosa guida per chi vuole recarsi in Albania

Due settimane in Albania
Il nuovo libro-guida di Francesca Masotti intitolato

Da paese sconosciuto a nuova destinazione turistica. Sono sempre di più i visitatori che, incuriositi, hanno cominciato a includere l’Albania nel proprio itinerario di viaggio.

Non è difficile immaginare il perché. Nonostante le sue dimensioni ridotte, il Paese delle Aquile (Shqipëria in lingua albanese) offre tutto ciò che un viaggiatore possa desiderare: chilometri di spiagge bagnate da acqua cristallina, montagne maestose, città antiche, parchi archeologici, castelli, laghi, ottima gastronomia e una delle capitali più vivaci dell’est Europa.

Presentazione del libro

In questa guida troverete un itinerario pensato per chi si appresta a visitare l’Albania per la prima volta e qualche spunto in più per coloro che già conoscono il paese e vogliono un buon motivo per tornare di nuovo e scoprire le aree meno turistiche. In fondo l’Albania è davvero vicina all’Italia e, grazie ai numerosi voli che collegano le principali città italiane con la capitale Tirana, è molto facile tornarci.

Partiamo da Tirana e ci spostiamo a sud, lungo la spettacolare Riviera Albanese, scopriamo poi i tre siti Unesco del paese, Butrinto, Argirocastro e Berat, per poi risalire verso Nord. Due settimane bastano per scoprire i principali luoghi di interesse del paese e spostarsi da una meta all’altra. L’Albania è piccola ma le distanze, a causa della mancanza di vere e proprie autostrade nel paese, sono piuttosto lunghe e impegnative.

Sarà, dunque, un viaggio lento, un on the road in lungo e in largo nel paese pensato per visitare sì le tappe classiche, ma anche per fermarsi ad ammirare tutto ciò che di inaspettato questa terra ha da offrire ai visitatori. Se poi di settimane ne avete tre a disposizione, anziché due, alla fine dell’itinerario trovate qualche tappa in più da aggiungere al vostro viaggio.

Preparatevi a visitare un paese ancora selvaggio e, in parte, inesplorato, uno dei pochi luoghi in Europa ancora capaci di regalare ai viaggiatori il piacere della scoperta.

Preparatevi a rilassarvi in spiagge deserte, a scoprire castelli diroccati senza tracce di turisti, ad ammirare siti archeologici dal valore inestimabile. E, soprattutto, preparatevi a fare un incontro, quello con il popolo albanese, tra i più ospitali al mondo, che, sin dal primo momento in cui metterete piede in Albania, vi farà sentire a casa. E tornare non sarà per niente facile.

Link prodotto

Dettagli

Autore:
Genere: Guide turistiche
Editore: Youcanprint
Anno di Pubblicazione: 2019
Condividi il libro nei social
Biografia dell'autore
Francesca Masotti

Francesca Masotti è nata a Firenze e vive tra il capoluogo toscano e Tirana, la capitale dell’Albania. Giornalista, collabora con varie riviste tra cui DOVE (mensile di viaggi del Corriere della Sera), National Geographic Italia e Vanity Fair Italia.

Ha cominciato a viaggiare in Albania, nel 2010 e da allora non ha più smesso. Ogni volta che può ama andare alla scoperta di nuovi posti, meglio se poco conosciuti e poco affollati, del Paese delle Aquile.

Discussione su questo libro

Albania News su Facebook

Vuoi segnalarci novità o uscite editoriali degli autori albanesi o libri sull’Albania? Scrivici a info@albanianews.it

Libri albanesi tradotti di recente

Libri recenti da autori italofoni

Libri recenti da autori italiani

Libri recenti da autori arbëreshë

Pubblicità