Le avventure di Fiori

di Amazona Hajdaraj

Le avventure di Fiori

Presentazione del libro

Fiori è un cane che vive in America. Per ragioni di lavoro, il suo padrone si dovrà trasferire in Albania, Paese che in quel momento vive una fase transitoria e di cambiamenti.

Fiori si ritrova a separarsi dai suoi affetti più cari per andare in un paese di cui non conosce nemmeno la lingua. Nonostante le difficoltà, il trasferimento gli fa scoprire quanto possano essere importanti le cose semplici.

Conoscerà personaggi che diventeranno compagni della sua vita. Il contatto con la natura diventa il vero punto di forza per far innamorare il protagonista della sua nuova casa. Inizia così un viaggio nelle montagne del Nord Albania.

Attraverso gli animali l’autrice mette in risalto i cambiamenti culturali della nostra società. Attraverso le loro vicende si andranno ad affrontare temi importanti quali: l’integrazione, la l’importanza dell’amicizia e la salvaguardia della natura. Un punto di forza sono le illustrazioni che permettono di cogliere ogni stato d’animo delle vicende.

Dettagli

Autore:
Genere: Libri per bambini
Editore: La strada per Babilonia
Anno di Pubblicazione: 2018
Pagine: 74
Illustratore: Cinthya Luglio
ASIN: 8894822354
ISBN: 9788894822359
Recensioni dei lettori
Scegliere un libro per bambini e molto difficile, essendo un importante strumento di crescita e sviluppo. “Le avventure di Fiori” a parer mio oltre a trasmettere importanti principi morali, coinvolge nella storia e non annoia. Questo libro fa riflettere su quanto sia difficile abbandonare la famiglia e il proprio paese natio senza sapere cosa ci sarà nel nuovo, ma anche come affrontare ciò senza preoccupazioni e paure. Un libro molto creativo e pieno di ideali. Il linguaggio è scorrevole e adatto ai bambini Lo consiglio, personalmente mi è piaciuto tanto.
Sign up for Updates
Condividi il libro nei social
Biografia dell'autore
Amazona Hajdaraj

Amazona Hajdaraj nasce il 23 giugno del 1975 a Scutari, uno dei centri importanti della cultura albanese.

Nel 1992, un anno prima di terminare gli studi Magistrali in Albania, emigra in Italia. Termina gli studi in ragioneria ad Asti, e un anno dopo, un corso di qualifica come Tecnico Aziendale. Lavora nella consulenza del lavoro e studia Giurisprudenza all’Università di Torino.

Scrive poesie, racconti brevi in bilingue. Nel 2001 pubblica la prima raccolta di poesie in Albanese, e anni dopo altre opere collettanee con autori albanesi come "La poesia arte del linguaggio di Shkodër" volume 1 e 2; in Prosa ; "Il Respiro" con Autunno 2030. In italiano “Buongiorno Alda” selezioni di poesia premio Alda Merini. Prosa; “Lingua madre duemila e quindici” con Cara mamma e “Io che amo solo me” con La rosa Bianca. Partecipa a vari concorsi di poesia in Albania, Kosovo e Italia.

Nel 2015 vince il Premio “Torino film festival” con il racconto “Cara Mamma” al X Concorso Letterario Nazionale Lingua Madre. Sempre nel 2015 pubblica un libro di racconti brevi in bilingue (italiano e albanese) “Il volo”.

È una delle autrici dell’antologia Io che amo solo me pubblicato dalla casa editrice “La Strada per Babilonia”. Nel 2018 arriva con la prima parte del libro per bambini Le avventure di Fiori

Discussione su questo libro

Albania News su Facebook

Vuoi segnalarci novità o uscite editoriali degli autori albanesi o libri sull’Albania? Scrivici a [email protected]

Libri albanesi tradotti di recente

Libri recenti da autori italofoni

Libri recenti da autori italiani

Libri recenti da autori arbëreshë