Vera Bekteshi

Vera Bekteshi nasce a Tirana nel 1946, dove vive e cresce nel cosiddetto Blocco della dirigenza.

Figlia di un militare di alto grado, è vittima della dittatura. Dopo il divorzio politico, la perdita del lavoro e l’arresto del padre, trascorre quasi sedici anni d’isolamento con la famiglia e il figlio, nei più remoti villaggi dell’Albania. Tornata a Tirana con la caduta del regime, nel 1997 riceve il titolo di dottore in Fisica (si è laureata nel 1967).

Si dedica da sempre alla scrittura. Scrive libri di successo in Albania come Vila me dy porta, 2009, Det i moçëm: tregime, 2012 e The Hourglass, 2016 con cui si guadagna la candidatura al Premio per la Letteratura 2016.

Vila me dy porta, il romanzo autobiografico, viene tradotto e pubblicato in Italia dalla casa editrice Besa Muci, La villa con due porte (2021).

La villa con due porte

Libri pubblicati recentemente