Ornela Vorpsi

Nata a Tirana, studi all’Accademia di Brera, fotografa e pittrice ora residente a Parigi, la scrittrice, che ha usato l’italiano per il romanzo d’esordio, “Il paese dove non si muore mai”, sceglie il francese per proseguire la sua indagine sulle emozioni e sulla scrittura.

Viaggio intorno alla madre
Il paese dove non si muore mai
Fuorimondo
Bevete cacao Van Houten!
La mano che non mordi
Vetri rosa

Libri pubblicati recentemente