Fatos Kongoli

Fatos Kongoli (Elbasan, 1944) è tra i maggiori esponenti della letteratura contemporanea albanese.

Di lui e delle sue opere hanno scritto le testate europee più importanti come Le Monde, Le Figaro, La Stampa, Le Temps, Le Soir.

È stato paragonato a Kafka, Dostojevski, Solženicyn e i suoi romanzi, tradotti in dieci lingue, sono apprezzati ovunque.

L’ombra dell’altro
Il drago d’avorio
Il sogno di Damocle
Illusioni nel cassetto
Bolero nella villa dei vecchi
La vita in una scatola di fiammiferi
Il mare si lasciava attraversare
Pelle di cane
Un uomo da nulla

Libri pubblicati recentemente